Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Il comune di Capannoli fa parte dell'Unione dei comuni della Valdera

SOCCORSO FAUNA SELVATICA IN DIFFICOLTA'

SOCCORSO FAUNA SELVATICA IN DIFFICOLTA'

22-09-2016   

SOCCORSO FAUNA SELVATICA IN DIFFICOLTA'. A CHI RIVOLGERSI

La Regione Toscana ha attivato una convenzione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa per le attività di soccorso della fauna selvatica in difficoltà.

In particolare, tale convenzione riguarda l’attuazione di primo soccorso presso l’Ospedale Veterinario, via Livornese, San Piero a Grado, Pisa, Tel. 050 2210177 - 050 2210106.


La Regione Toscana ha altresì attivato una convenzione con Legambiente Pisa per le attività di recupero, soccorso e cura della fauna selvatica in difficoltà, relativamente ad avifauna e piccoli mammiferi (con esclusione degli ungulati).

Gli animali recuperati sono ricoverati presso il centro CRUMA della LIPU con sede a Livorno (via delle Sorgenti 430, località Il Cisternino – Telefono: 0586 400226 – aperto 08.30–13, 14.30–20 – http://www.lipu.it/centro-recupero-uccelli-marini-livorno.
Chi trovasse un uccello o un piccolo mammifero ferito o in difficoltà può consegnarlo direttamente al CRUMA. Se impossibilitato, può chiamare i cellulari di soccorso (3317227233 o 3273877775): personale esperto darà le istruzioni di primo soccorso e, quando necessario, provvederà a ricoverare l’animale e a trasferirlo tempestivamente al CRUMA dove sarà curato e, se possibile, reintrodotto in natura.
Per maggiori informazioni si può contattare la sede di Legambiente Pisa, scrivendo a legambiente@legambientepisa.it o telefonando (segreteria telefonica) al n.ro 050 553435.

Tags: -